Come Arredare un Bagno Moderno

Se si desidera arredare un bagno moderno è oggi possibile scegliere tra tantissime diverse soluzioni: il mondo dell’arredo bagno, infatti, è stato interessato da tante novità negli ultimi periodi, di conseguenza gli spunti stimolanti non mancano affatto, soprattutto se si predilige uno stile contemporaneo.

Se si parla di arredo bagno moderno, anzitutto, non si può non far riferimento ai mobili sospesi, degli elementi d’arredo che stanno diffondendosi sempre più e che sono molto graditi sia ai consumatori che agli esperti di Interior Design.

I mobili sospesi che è possibile assicurarsi per realizzare un arredo bagno accattivante sono davvero tantissimi: sono sempre più gettonati, anzitutto, i mobili sospesi con lavabo, dunque elementi d’arredo che hanno un ruolo cruciale negli interni di riferimento, sia dal punto di vista funzionale che del design.

mobile bagno sospeso

Anche relativamente ai sanitari, i modelli sospesi sono tra i più diffusi. Per quanto riguarda le forme si stanno rivelando molto apprezzati gli articoli con delle linee morbide e sinuose: le geometrie perfette e le spigolosità hanno, come noto, un’importanza notevole nell’arredo bagno contemporaneo, ma per quanto riguarda i sanitari, appunto, sono soprattutto le rotondità a far rima con stile moderno.

In un bagno moderno, inoltre, ha una grandissima importanza lo specchio, il quale è spesso scelto in dimensioni medio-grandi anche nei bagni che presentano una metratura tutt’altro che ampia.

Assai spesso si scelgono, nei bagni, degli specchi semplici opportunamente applicati a muro, piuttosto che le tradizionali specchiere; anche le specchiere moderne non mancano, sia chiaro, ma si tratta soprattutto di modelli che presentano uno stile piuttosto semplice e minimalista, e difficilmente vistoso ed elaborato.

Caratterizzanti, nei bagni moderni, sono le classiche specchiere con contenitore integrato, sempre utile per riporre dentifrici, dopobarba ed altri prodotti dedicati alla cura della persona; le novità più interessanti riguardanti le specchiere sono quelle relative ai modelli che propongono un sistema di illuminazione integrato.

Tra le più recenti proposte relative all’arredo bagno moderno, infatti, vi sono le specchiere con illuminazione led, una soluzione molto originale e di grande impatto estetico che sa rivelarsi davvero perfetta per un bagno arredato in stile contemporaneo.

Sono sempre più scelte, ad esempio, le grandi specchiere dalla forma rettangolare, in cui la luce led è emanata dall’intero perimetro dello specchio, senza tralasciare modelli dalla forma più insolita e particolare.

La luce led recita un ruolo da indiscussa protagonista nell’odierno panorama dell’arredo bagno moderno, non solo per quanto riguarda le specchiere: questo sistema di illuminazione, infatti, è scelto sempre più frequentemente anche nelle lampade, negli applique, nonché in dei piccoli faretti dal design tipicamente moderno che si possono applicare direttamente sullo specchio per ottenere l’illuminazione desiderata.

Nell’arredo del bagno, ovviamente, ha un’importanza massima anche la doccia, elemento da cui non si può assolutamente prescindere.

Lo stile e le caratteristiche della doccia influiscono notevolmente sulla funzionalità e sull’estetica della stanza nel suo complesso, di conseguenza vale davvero la pena di effettuare questa scelta con la dovuta accortezza, se si vuol realizzare un bagno moderno piacevole e perfettamente in linea con le proprie preferenze estetiche e funzionali.

C’è da sottolineare che, recentemente, si sta riscontrando una sorta di “ritorno” alla classica vasca, elemento d’arredo che un tempo era il simbolo indiscusso dell’arredo bagno e che come noto è stato gradualmente sostituito dalla doccia.

Una vasca da bagno, in effetti, sa rivelarsi molto interessante dal punto di vista stilistico, ma aldilà di ciò tantissime persone amano averne una a disposizione per regalarsi dei piacevoli e rilassanti bagni.

A livello di design, tuttavia, è piuttosto inconsueto che la vasca da bagno riesca a trovare degli spazi nei contesti moderni; questo particolare elemento d’arredo, infatti, è scelto soprattutto nei bagni che presentano un design prettamente classico, oppure improntato alla tipica eleganza Vintage.

Nel bagno moderno, si sa, funzionalità ed impiego razionale degli spazi hanno un ruolo centrale, di conseguenza tra box doccia e vasca da bagno predomina senza alcun dubbio la prima tipologia di elemento d’arredo, per quel che riguarda appunto gli stili contemporanei.

Se si intende creare un bagno moderno le alternative riguardanti la doccia e tutti i relativi accessori sono tantissime, ed è realmente possibile spaziare con la propria fantasia.

Quanto ai box doccia si confermano molto diffuse le cabine, allo stesso tempo però, tra le più recenti tendenze, trovano ampi spazi le varie soluzioni che valorizzano le pareti della stanza; box doccia come questi sono molto apprezzati sia dal punto di vista pratico, in quanto consentono di ottimizzare gli spazi disponibili, sia a livello estetico, ricreando delle soluzioni eleganti e tipicamente moderne.

Gli esempi di box doccia di questo tipo sono tantissimi, a cominciare dal diffuso box doccia a 3 lati: come si può ben intuire, infatti, questo box doccia ha una forma con base rettangolare o quadrata e dispone appunto di 3 lati, ed il quarto lato corrisponde appunto ad una parete.

Sono sempre più acquistati, inoltre, i box doccia di tipo angolare, una soluzione davvero perfetta per i bagni dalla metratura molto piccola, in cui è quindi indispensabile ottimizzare gli spazi.

Anche questi modelli hanno, in genere, una base quadrata o rettangolare, ma in questo caso ben due lati corrispondono a delle pareti.

Tra i box angolari non mancano, peraltro, dei modelli dall’assetto ricurvo: la loro base infatti, presenta una morbida curva in corrispondenza dell’angolo, ed ovviamente box doccia di questo tipo richiedono dei piatti doccia specifici.

Una soluzione molto moderna e sempre più diffusa è, inoltre, la cosiddetta nicchia: se nel bagno vi sono due pareti piuttosto vicine, infatti, è possibile utilizzare lo spazio in questione per creare un box doccia, tramite l’applicazione di una porta per nicchia, ovviamente su misura.

A così numerosi box doccia, ovviamente, corrispondono altrettanti piatti doccia: modelli più o meno grandi, con forma rettangolare, quadrata, angolare, e con le caratteristiche più diverse.

Quanto ai materiali impiegati per la loro realizzazione, il piatto doccia in ceramica si conferma un autentico punto di riferimento, e non potrebbe davvero essere altrimenti, se si considerano le preziose caratteristiche tecniche di questo materiale così largamente impiegato nel mondo dell’arredo bagno.

La ceramica, infatti, è molto apprezzata per la sua resistenza, per la sua piacevole estetica, ed anche per il fatto di essere un materiale molto adatto per questo tipo di impiego.

I moderni piatti doccia hanno delle caratteristiche importanti perché sanno coniugare qualità dei materiali a design e gusto estetico.

Basta saper scegliere bene al momento dell’acquisto. Il piatto doccia Pluston si caratterizza per essere creato con un materiale ceramico completamente anti-graffio, anti-macchia, anti-batterico e anti-scivolo.

piatto doccia antiscivolo

Nei bagni moderni, peraltro, sono sempre più gettonati i cosiddetti piatti doccia filo pavimento, ovvero dei modelli che possono essere facilmente installati al medesimo livello del pavimento, ricreando così delle soluzioni molto eleganti e tipicamente contemporanee, oltre che comode e funzionali.

Anche i più piccoli dettagli della doccia meritano la dovuta attenzione dal punto di vista del design: per quanto riguarda i soffioni, ad esempio, si scelgono sempre più spesso dei modelli di grandi dimensioni e dall’assetto piatto, rigorosamente in versione cromata. Il soffione Grohe incarna alla perfezione lo stile appena sottolineato.

soffione grohe

A prescindere da quale sia la loro forma, ovvero quadrata, rettangolare, sferica o ellittica, i soffioni dalla grandezza medio-grande fanno assolutamente rima con stile moderno.

Se si vuol realizzare un bagno moderno accattivante, inoltre, anche gli accessori della stanza vanno scelti con accuratezza e gusto stilistico.

Da questo punto di vista le possibilità sono tantissime: sgabelli, accessori d’appoggio, sostegni… gli oggetti tramite cui personalizzare il bagno e renderlo perfettamente in linea con i propri gusti sono innumerevoli.

In generale, tra le più recenti tendenze relative all’arredo bagno meritano una menzione speciale i cosiddetti accessori “hotellerie“, ovvero articoli che sono previsti, in genere, nei bagni degli alberghi, ma che possono rivelarsi molto utili anche nei bagni casalinghi, come ad esempio dei pratici porta phon a muro, oppure dei comodi sedili ribaltabili da inserire all’interno del box doccia.

Sono questi, quindi, i suggerimenti principali da tenere in considerazione se si desidera arredare un bagno con uno stile contemporaneo: rispetto al design classico, non ci sono dubbi, quello moderno offre la possibilità di spaziare in modo ancor più ampio con la propria fantasia, dunque le modalità tramite cui rendere l’ambiente unico e personalizzato sono davvero tantissime.

Tra opportunità di scelta così vaste, ovviamente, è importante abbinare tra loro i mobili e tutti gli elementi d’arredo in modo razionale ed esteticamente oculato; dapprima, insomma, è bene progettare il bagno che si vuol realizzare, o semplicemente immaginarlo, solo in seguito ci si inizierà a muovere per acquistare i vari elementi che ne comporranno l’arredamento.

Oggi, peraltro, individuare gli articoli desiderati è molto più semplice rispetto a pochi anni fa, grazie alla sempre più massiccia diffusione del commercio elettronico.

Anche articoli molto pesanti ed ingombranti, come ad esempio lavabi, box doccia e sanitari, sono facilmente acquistabili tramite e-commerce con pochi semplici click: le aziende del settore, infatti, impiegano corrieri specializzati nella consegna di mobili e articoli di analoghe dimensioni, dunque la loro spedizione ed il loro recapito domiciliare non costituisce affatto un problema, anzi assicura a chi acquista una grande comodità.