Donare bellezza al giardino con mobili in rattan

Se disponete di un giardino o di un ampio spazio su terrazzo o balcone, una bella idea per arredarli è utilizzare mobili, sedie ed accessori in rattan, invece dei soliti quanto brutti materiali plastici. Il rattan presenta una sua gradevole estetica e rende del tutto diversa l’esperienza di restare seduti fuori con familiari o amici nelle stagioni calde. Il rattan è un particolare legno di palma che viene lavorato finemente intrecciato, seguendo la stessa tecnica utilizzata per i vimini, nella realizzazione di mobili resistenti per anni agli agenti atmosferici. La sua duttilità consente di ottenere tante forme differenti ed oggetti particolari di puro abbellimento.

La particolare popolarità del rattan risiede nei suoi costi tutto sommato accettabili a fronte del gran tocco di classe che possono donare agli ambienti esterni e sono consigliati in particolare per il giardino e gli ambienti floreali. Ovviamente, non bisogna acquistare alla cieca ma mentre valutate questi mobili è necessario verificarne sia la tenuta che l’accuratezza delle finiture. Più un mobile in rattan è realizzato con cura, più sarà in grado di donare bellezza al vostro giardino.

rattan2I design proposti possono essere i più diversi, dallo stile moderno con forme accattivanti e anche azzardate, fino alle linee più classicheggianti.

Tra gli articoli più richiesti figurano le sedie da giardino reclinabili, perché facilmente adattabili ad una gran varietà di ambienti all’aperto, giardini, come terrazzi e verande. Risultano essere anche particolarmente comode così che potrete rilassarvi assieme agli amici o guardare il cielo assieme al vostro partner in totale relax. Queste sedie sono anche perfette per la piscina, offrendo una zona riposo ineguagliabile tra una nuotata e l’altra, con il massimo della resistenza. Sulle sedie è possibile applicare cuscini che le rendono ancora più rilassanti.

Solitamente oltre alle sedie le varianti per il relax in rattan comprendono anche lettini, poltrone, sedie da pranzo, pouf, sedie a dondolo, sgabelli, proposti tutti nei più svariati stili che starà a voi valutare e scegliere. Questi elementi sono poi accompagnati a volte da altri mobili di completamento come tavoli e tavolini, vasi e vassoi, in tutte le forme, da scegliere in base alle vostre esigenze.

Ricordiamo che esistono due tipologie di rattan: il naturale e il sintetico. Il rattan naturale è noto per la sua robustezza e lunga durata, assieme alla bellezza e al comfort che questo materiale sa dare. Tuttavia, essendo naturale, richiede una certa manutenzione nel tempo per mantenerlo nel miglior stato possibile. Il rattan sintetico, invece, riproduce il rattan tramite resine plastiche ad alta resistenza (solitamente si tratta di fibre di polipropilene estruso) e spesso viene preferito per l’uso esterno grazie all’estrema somiglianza con il rattan naturale e all’assenza di manutenzione.

Inoltre, non mancano i modelli ibridi, costituiti da rattan naturale o sintetico intrecciato attorno ad un telaio realizzato in ferro, acciaio o alluminio. L’alluminio, non arrugginendo, garantisce la qualità migliore, sebbene a prezzo più elevato.

Una cosa è certa: con i mobili in rattan, comodità ed eleganza saranno di casa ed andranno a braccetto sotto le stelle del cielo.

Immagini: morguefile.com