Un tocco vintage con sedie e complementi d’arredo

Anche se a prima vista le sedie potrebbero non sembrare significative quanto il resto dell’arredamento di una casa o di un locale commerciale, in realtà senza il loro supporto non è possibile ottenere precisamente quel tipo di concept di interni che si sta cercando. Pur essendo meno appariscenti di altro mobilio per posti a sedere come divanetti e divani, sono in ogni caso tra i mobili più utilizzati e ne consegue che il loro contributo alla creazione di un design non può e non deve essere trascurato.

Le sedie sono particolarmente importanti nel definire il quadro di un design vintage o tradizionale, tenendo conto che ne avrete bisogno non solo per il salotto, ma anche per il soggiorno, la sala da pranzo, la camera da letto e il giardino. Per esempio, anche una sola sedia a dondolo tradizionale o una sola sedia dall’aria vintage può premiare la vostra scelta, e il buon gusto potrà essere apprezzato dagli ospiti.

Se invece state pensando ad un look vintage di un’intera sala da pranzo, compreso mobili, lampadari e tappeti, si può pensare di completare il tutto con una serie di sedie “tradizionali” acquistabili anche su internet. Fate in modo però che si completino bene con il tavolo da pranzo e con gli altri mobili, oppure acquistate in kit anche il tavolo, per mantenere una certa integrità del design. Per la camera da letto può essere sufficiente anche una sola sedia dall’aria vintage per un tocco “classico”. In ogni caso, però, è necessario essere attenti anche al comfort delle sedie: possono anche esser bellissime, ma se non sono comode non le userete nemmeno voi, rendendole del tutto inutili.

Decidete lo stile in base all’epoca cui volete rifarvi. Dagli Anni Venti del Novecento agli Anni Ottanta, tutto può essere considerato vintage, e per definire un ambiente vintage non basta mettere insieme tanti oggetti e arredi di tante decadi differenti. La coerenza si persegue individuando il decennio di riferimento e completando l’arredo facendo interamente riferimento all’epoca scelta.

Anche i complementi d’arredo possono essere molto interessanti, sia per dare un aspetto ancora più realistico all’ambiente sia per un tocco di “passato” di buon gusto.

Su internet esistono diversi shop online incentrati esclusivamente sull’acquisto di arredamento e complementi vintage, tra questi menzioniamo ad esempio Vintagepassions.com, che permette anche una ricerca raffinata a partire da fattori differenti: la decade, la marca, il designer, il modello, la categoria d’arredo. Tutto quanto è in vostre mani per poter definire un design vintage che mantenga la sua coerenza e sprigioni la propria bellezza.

Anche i locali commerciali come ristoranti e pub possono avvalersi della soluzione vintage come tema di ambientazione, allo scopo esistono numerosi siti web da poter visitare per acquisti online o semplicemente per farsi un’idea. Lusima.com, ad esempio, è specializzato nell’arredamento vintage statunitense, proponendo la possibilità di acquisto sia di singoli pezzi che di un intero progetto.

Nelle immagini seguenti mostriamo alcune delle proposte di Vintagepassions.com:

vintage1

vintage 2

vintage3

vintage4

 

immagine in evidenza: sito ufficiale Lusima.com

immagini a fondo articolo: sito ufficiale Vintagepassions.com