Arredare un bar con competenza

Un bar con un arredamento non adatto può trasformarsi in un fallimento, nonostante la qualità del servizio e in barba alla competenza del personale che ci lavora.
Perché? Per diversi motivi… anche solo per il fatto che, se il locale non si presenta bene già dall’esterno, molte persone ci eviteranno di entrarci.

Il locale dovrà quindi avere un’idea progettuale congrua che va confrontata con gli esperti del settore: insieme a designer ed architetti, oppure grazie alle aziende specializzate in contract si sapranno operare le scelte migliori per il funzionamento del vostro esercizio.

La varietà delle offerte per arredare un bar e la grande flessibilità delle ditte soddisferanno tutte le esigenze per la realizzazione di un arredamento funzionale ed estetico, ma soprattutto appropriato.

Sia che scegliate un design di alto livello e all’ultima moda, per esempio per l’arredo di un disco bar, oppure optiate per il revival anni ’50, per esempio per l’arredo vineria, i mobili devono avere un loro perché ed essere più omogenei possibili allo stile prescelto.

Per un bar moderno per esempio, niente deve essere lasciato al caso, dagli sgabelli alle sedie di design, dai tavolini alle poltrone, ma anche all’illuminazione e ai materiali degli arredi, tutto deve far parte di un preciso contesto con un proprio stile, riconoscibile dai clienti.

Oggi quindi, è molto importante darsi una identità precisa, non basta aprire un bar, ma bisogna sapere perfettamente a chi ci si vuole rivolgere, che tipo di bar si vuole aprire, cosa si vuole offrire ai propri clienti, i quali non dovranno dire: “Andiamo al bar” ma “Andiamo da …” al posto dei puntini metteteci il nome del vostro bar!